fbpx

I pasti vengono preparati direttamente dalla Scuola permettendo il controllo diretto sulla qualità delle materie prime.
I menù sono preparati da un dietologo secondo le linee guida regionali, supervisionati dal Responsabile del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell’Ulss e calibrati sui gusti dei bambini.
I pasti hanno la caratteristica di essere semplici e salutari (privilegiano ingredienti di certificata provenienza e cotture poco elaborate).
Vengono giornalmente esposti per la conoscenza dei genitori.

 

Il tempo di refezione scolastica è considerato tempo educativo a tutti gli effetti. Gli educatori sorvegliano il buon andamento e si impegnano ad educare gli alunni ad un corretto atteggiamento a tavola. Ad ogni fine pasto gli alunni sono invitati a lasciare i tavoli ordinati. Gli alunni non vengono forzati a mangiare, ma invitati ad assaggiare senza pregiudizi tutto quanto viene loro proposto e vengono educati a non sprecare il cibo. Gli educatori sono responsabilizzati a segnalare ai genitori ogni problematica relativa al pranzo dei bambini.